Ford annuncia un programma europeo di prove su strada con alcuni prototipi dell’E-Transit, il furgone elettrico dell’Ovale Blu

05 maggio 2021

E TRANSIT TRIALS FLEET PROTOTYPES

• Ford E-Transit, sia furgoni sia chassis cabinati, completamente elettrici inizieranno presto un programma di prove su strada con selezionati operatori che si occupano di consegne nell'ultimo miglio e ai supermercati e con i fornitori di servizi pubblici

• I test di questi primi prototipi nella quotidianità delle loro operazioni aiuteranno a migliorare ulteriormente l'esperienza di guida dei clienti che sceglieranno l’E-Transit

• Il propulsore elettrico di E-Transit, i costi operativi ridotti e la connettività di nuova generazione sono stati progettati per aiutare gli operatori a ridurre le emissioni mantenendo alta la loro produttività

DUNTON, Regno Unito, 4 maggio 2021 – Ford ha annunciato oggi che le prime prove su strada per i clienti europei del nuovo E-Transit, la versione completamente elettrica del furgone più venduto al mondo, inizieranno molto presto.

I prototipi di E-Transit si uniranno alle flotte di clienti attivi nei settori della grande distribuzione, delle consegne a domicilio, dei servizi postali e dei servizi pubblici in Germania, Norvegia e Regno Unito, per operare nella quotidianità delle loro attività.

"Le prove nel mondo reale sono un passo importante nel nostro percorso di sviluppo dell'E-Transit completamente elettrico e ci forniranno informazioni ancora più approfondite su come aiutare i clienti di diversi settori a migliorare la loro produttività utilizzando energia a emissioni zero", ha affermato Andrew Mottram, E-Transit Chief Program Engineer, Commercial Vehicles, Ford of Europe.

I Customer Trials fanno parte di un ampio programma di sviluppo dedicato all’E-Transit prima del suo lancio previsto nella primavera del 2022. I test, che inizieranno a partire dalla fine dell'estate di quest'anno, sono stati pensati per confermare che l’E-Transit completamente elettrico può soddisfare le esigenze di un'ampia gamma di scenari operativi.

Gli ingegneri Ford utilizzeranno i dati delle prove per perfezionare ulteriormente la connettività dei veicoli e le funzioni di gestione dell'autonomia, per offrire ai clienti un'esperienza ancora più personalizzata ed efficiente.

I prototipi - assemblati presso il Global Commercial Vehicle Centre of Excellence di Ford a Dunton, nel Regno Unito – scelti per i test, comprendono sia la versione furgone dell’E-Transit e sia chassis cabinati con allestimenti speciali tra cui furgoni refrigerati, cassoni e scaffalature interne. Ai clienti europei di E-Transit verrà offerta un'ampia scelta di opzioni di carrozzeria, lunghezza, altezza del tetto e capacità di carico sin dal lancio, offrendo 25 possibili versioni per soddisfare una vasta gamma di esigenze lavorative.

Il vano di carico dell’E-Transit è uguale a quello dei modelli diesel per facilitarne l’allestimento e per consentire agli attuali clienti Transit di riutilizzare le attrezzature già in loro possesso, anche sul furgone completamente elettrico. Il sistema ProPower Onboard eroga fino a 2,3 kW tramite prese standard per alimentare allestimenti e attrezzature presenti nella cabina e nel vano di carico. (1) La portata utile prevista è fino a 1.616 kg per i furgoni e fino a 1.967 kg per i modelli cabinati.

Il propulsore completamente elettrico dell’E-Transit eroga fino a 200 kW di potenza, in linea con gli standard WLTP, per un’autonomia fino a 350 km supportata da tecnologie di potenziamento dell'autonomia, tra cui la modalità Eco e il sistema di gestione programmata del climatizzatore. Gli operatori trarranno, inoltre, vantaggio dal nuovo sistema SYNC 4 che include uno schermo da 12 pollici di facile utilizzo e una navigazione connessa al cloud, migliorata tramite aggiornamenti software wireless automatici.

Ford prevede che i costi di gestione saranno inferiori di circa il 40% rispetto ai modelli dotati di motore a combustione interna, grazie alle minori spese di manutenzione.

 

Gallery

Condividi

Richiedi informazioni

severiescorcioni Auto tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati e sui tuoi diritti consulta l'Informativa Privacy.

Letta l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di severiescorcioni Auto S.p.A. per le finalità di marketing di cui al punto c) dell’informativa, con modalità cartacee, automatizzate o elettroniche e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, MMS), fax e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).